"PUPEIDE" Fuori Rassegna MARTE (AL)

COMPAGNIA TEATRALE LA BARCA DEI SOLI

presenta

PUPEIDE

BETTINA BALLA IL BOOGIE

di Francesca Puopolo 
con Claudio Del Toro e Francesca Puopolo 
visual media Daniele Salaris

Torino, 1979. Piazza Statuto: la porta a vetri di Pupeide - un’elegante bottega d’antiquariato, piena di preziose bambole di porcellana e abiti d’epoca - cattura gli sguardi dei passanti. Il giovane antiquario, proprietario in società della bottega, ama condurre soliloqui con i volti di porcellana bisquit… o, almeno, così appaiono quei momenti di confidenze all’occhio del passante ignaro. Le bambole hanno una particolare predilezione per Bruno Russo, che le cura come figlie, raccontando loro i sogni ad occhi aperti e la voglia di vivere di un giovane emigrante siciliano, che la sera smette i panni di Bruno per indossare quelli scintillanti di Bettina. Una delle bambole della bottega racconta la storia di Bettina, strangolata nella sua casa di via Medail 42 a Torino la notte del 23 ottobre 1979 da un ragazzo di vita. Una vicenda realmente accaduta, dimenticata da anni, che si snoda sullo sfondo politico e sociale della fine degli anni ’70, in una Torino che assiste, muta spettatrice, all’apertura delle prime discoteche di genere d’Italia e al fervente lavoro del movimento per i diritti - ma anche città nella quale, però, l’intolleranza è pane quotidiano, e l’omosessualità e le identità di genere che non si inscrivono in una comune dicotomia esistenziale coronata dal rapporto uomo-donna sono ancora viste come forme di malattia, o, peggio, come qualcosa da dominare e piegare alla “normalità”, o, nel peggiore dei casi, un insopportabile, stereotipato “problema” da eliminare e dimenticare in fretta.

PROMO PUPEIDE

http://www.youtube.com/watch?v=2vX1YqdNBQA

Bottega La Barca dei Soli
via Turcotto, 1
Cavallermaggiore (Cuneo)

GRUPPO FACEBOOK

https://www.facebook.com/groups/150417955097940/?ref=ts&fref=ts

Questo spettacolo è stato portato dagli Stregatti in queste date ...
Sabato, Maggio 3, 2014 - 21:00
Teatro San Francesco, Alessandria